Ratti neri nel mondo
Da Rick Schleicher

 

I ratti neri sono presenti in tutto il mondo, della stessa specie. Sono presenti anche alle Galapagos. Avendo spinto le due specie endemiche di ratti che abbiamo qui quasi all'estinzione (uno dei nostri ratti è/era grande come un cane), stanno creando scompiglio anche con altre specie, in particolare con un membro di un ceppo di mammiferi bipedi, io.

Alle Galapagos, la soluzione governativa per i ratti è il veleno. È disponibile gratuitamente. "Quanto ne vuoi?" Letteralmente, si va all'ufficio governativo e loro ti danno questi cubetti di colore blu intenso, extra-large, della dimensione di un dado, nella quantità che chiedi. Non l'ho mai fatto perché non uccide solo i topi, ovviamente, ma qualsiasi cosa si nutra delle loro carcasse, inoltre se un gatto o un cane o un bambino decidesse di leccare uno di questi cubetti... Ho costretto per cinque volte l'amico d'infanzia/cane piccolo di Soup a vomitare veleno per topi per salvargli la vita. Incredibilmente, il cane vive ancora.

Gli sforzi del governo non hanno diminuito la popolazione di ratti. I loro sforzi hanno ucciso innumerevoli uccelli selvatici, lucertole e hanno incasinato la catena alimentare: aspetto il giorno in cui vedrò vermi di colore blu intenso.

Credetemi, ho riflettuto a lungo sulla coesistenza con i topi e su come avrebbe potuto funzionare. Uomini più saggi di me non sono riusciti ad allineare se stessi e i ratti a un accordo di coabitazione accettabile. Ecco perché preferisco la "conta dei cadaveri". Datemi un topo morto e saprò che i miei sforzi sono stati compiuti senza uccidere nient'altro. Datemi una trappola per topi. Datemi cinque trappole per topi modificate (le trappole cinesi, le uniche disponibili qui, non funzionano senza una seria modifica) e posizionate in modo appropriato. Questo ovviamente è un processo continuo/inesauribile e ovviamente a volte lascio correre.

Se avvistate un topo in casa, non volete che scappi; il comportamento accettabile è quello di cercare di colpirlo con qualcosa. Questo può essere un affare di famiglia, coinvolgendo i bambini. Se il topo scappa in bagno, ad esempio, mandate il figlio maschio più grande con una scopa e chiudete la porta. Mano a mano.

Noi riceviamo le banane in quello che tecnicamente viene chiamato "stelo" o "gambo", che contiene forse venti "grappoli". I nostri gambi costano 5 dollari. Quindi, si appende il gambo a una corda in un luogo ombreggiato e si mangiano le banane man mano che maturano, dalla cima del gambo alla base. Questo è comodo, le banane non si ammaccano durante la maturazione, ma la vera ragione funzionale per appenderle è quella di rendere difficile ai topi raggiungerle. Il fusto deve essere posizionato in modo che i topi non possano saltare verso di esso o arrampicarsi lungo la corda a cui è sospeso. È un'arte.

I topi stavano mangiando le nostre banane nonostante i miei sforzi più creativi. Si scoprì che le raggiungevano correndo attraverso lo schienale del divano sulla nostra veranda con vista sull'oceano, terminando con un salto di un metro e mezzo e afferrando disperatamente una banana per non cadere. Come potevo sapere che erano in grado di fare un salto in lungo e in largo di un metro e mezzo? Poi hanno rosicchiato la bottiglia d'acqua di plastica da un gallone che uso per innaffiare le piante là fuori, ma la goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata l'aver iniziato a mangiare i proiettili di plastica di Soup.

Ho iniziato, ancora una volta, un'altra "campagna". Per sei notti ho avuto tre topi a notte (le altre due trappole erano scattate senza vittime, l'esca era sparita), il che è piuttosto raccapricciante di prima mattina, la metà delle volte i topi non sono morti, ma hanno solo il lato della testa o il braccio o a volte anche la coda impigliata, quindi devi eliminarli con una pala, e in più ti chiedi quale sia la tua tecnica/impostazione delle due trappole non produttive.

Erano un sacco di topi in un tempo molto breve. Mi venne da pensare: cosa diavolo stavano facendo? Ne avevo catturati diciotto, difficili da capire, quanti in sei notti? Cosa stavano facendo? Riuscite a immaginare venticinque/trenta ratti che se ne vanno in giro tutti insieme? Una festa a base di banane da Rick? Una gara di salto della banana? I giudici apprezzano la fluidità dell'approccio e del volo insieme alla distanza e all'altezza? Poi uno dei ratti meno acrobatici, per attirare l'attenzione: "Se pensi che sia bello, guarda come mastico questa brocca d'acqua di plastica!". Un altro ratto: "Non è niente, guardate come mangio questo proiettile di plastica! Delizioso!"

A distanza di due settimane lo sto ancora facendo. Sono sceso a uno o due a notte.